La vostra belva da pista è una rappresentante dura e pura della vecchia scuola, senza gingilli elettronici a facilitarvi la vita? Bene, allora dovete sapere che quest’anno avrete l’occasione di confrontarvi con altri appassionati che come voi “hanno il controllo di trazione nel polso” nel primo Torneo #NoalTC.

Organizzato dai creatori e amministratori della pagina Facebook “Partito Della Meccanica Pura – No Al Traction Control” in collaborazione con LigurBike, questo torneo per smanettoni privi di elettronica si svolgerà sul circuito di Varano de’ Melegari in due tappe, andata e ritorno, il primo maggio e il 9 giugno.

Traverso con Yamaha R1

Cose che possono succedere senza il TC…

Essendo basato sui tempi sul giro all’interno della classica formula delle prove libere con pareggiamenti finali, i requisiti necessari per partecipare si limitano alla moto adatta e alla voglia di divertirsi. Questo però non significa che gli organizzatori non abbiano fatto le cose per bene.

Le date del torneo "senza controlli" a Varano

Le date del torneo “senza controlli” a Varano

Per cominciare, a entrambe le date del Torneo #NoAlTC sarà presente Vins Motors, che parteciperà con la spettacolare Duecinquanta Competizione, un piccolo bolide interamente in carbonio e con motore a due tempi. E poi ci sarà la premiazione finale, con premi forniti dall’officina GP One Milano, in cui i trofei dedicati verranno consegnati direttamente dalla leggenda della SBK Oscar Rumi.

Per tutte le informazioni potete visitare la pagina Facebook “Partito Della Meccanica Pura – No Al Traction Control”, mentre per iscriversi basta cliccare sul sito di LigurBike e inserire nelle note “#NoAlTC”, cosa che vi darà anche diritto a uno sconto di 10 euro sul costo della giornata in pista (da 149 a 139 euro).

Condividi questo articolo: