I pistaioli più incalliti, di quelli che non sanno più come sia fatta una gomma stradale e conoscono a memoria ogni cordolo d’Italia, probabilmente staranno sgranando gli occhi di fronte a queste termocoperte Evo Dual Zone (620 euro) di  Thermal Technology. Un marchio che, nel caso non lo sapeste, è uno specialista assoluto in materia, i cui prodotti vengono usati anche in gran parte delle massime categorie internazionali.

La principale peculiarità di queste termocoperte è quella che dà loro il nome: la tecnologia Dual Zone. In pratica la centralina di controllo gestisce due zone di riscaldamento indipendenti, così da garantire una temperatura più omogenea della gomma. In questo modo, infatti, limitano la tendenza del pneumatico a diventare più caldo nella parte superiore, per via del naturale risalire del calore dalla zona inferiore.

Oltre a questa chicca ci sono altre caratteristiche importanti nell’ottica di un uso professionale, come per esempio la possibilità di regolare la temperatura da 0 a 120°C, o il display che visualizza contemporaneamente sia la temperatura istantanea, sia quella obiettivo impostata. Il tutto racchiuso da un tessuto ignifugo e resistente alle alte temperature, comprese quelle degli scarichi.

IN SINTESI
– Tecnologia DualZone
– Temperatura regolabile
– Tessuto ignifugo Nomex
– Display di visualizzazione temperatura

 

Condividi questo articolo: