Team Principal to be

Team Principal To Be: il contest per futuri boss del box

Se hai tra i 18 e i 24 anni e sogni un futuro fatto di box e pitlane, quella di cui ti stiamo per parlare è l’occasione che stavi aspettando! Ci riferiamo all’iniziativa Team Principal To Be: il primo contest, a partecipazione completamente gratuita, dedicato ai giovani che sognano di vivere un’esperienza nel mondo delle competizioni su due ruote; e, perché no, creare l’occasione per lavorare tra le fila del motorsport.

I vostri lavori saranno valutati da alcune figure di spicco del mondo dei motori, investiti per l’occasione del ruolo di giudici. Parliamo di mostri sacri come Davide Brivio (Director of Racing Expansion Project, Alpine Racing F1), Pietro Misani (Executive Vice President Research and Development and Cyber, Pirelli Spa) e Stefano Nicoli (Fondatore e Caporedattore del blog motoristico Fuoritraiettoria).

Partecipare è molto semplice: bisogna produrre un elaborato in Power Point, in lingua inglese e sviluppato su una lunghezza di massimo 10 pagine. Il tema? Un po’ meno banale, ma perfettamente a fuoco. Dovrete proporre un Business Case volto a migliorare la sostenibilità finanziaria di un team che partecipa a competizioni motociclistiche, come la MotoGP o la SBK. Ciò puntando su una delle cinque macrocategorie suggerite: Digital & Social Media, Web 3.0, Entertainment & Events, People Development e Bring Your Own Idea (clicca qui per approfondire e leggere il regolamento completo).

Premi e iscrizione

Colei o colui che presenterà l’idea più interessante avrà la possibilità di vivere un weekend di gara ospite di Aprilia MotoGP. Inoltre, i giudici avranno la possibilità di assegnare dei premi della critica; tradotto, coloro che si aggiudicheranno quest’ultimo premio, si lanceranno nel vivo dell’azione per un fine settimana nel contesto del Campionato Italiano Velocità.

Per iscriversi bisogna innanzitutto cliccare qui, ma non c’è molto tempo da perdere! Il termine per partecipare a Team Principal To Be è alle porte: la presentazione dovrà essere inviata entro il 12 febbraio.