Hanno una linea così affilata, che visti di sfuggita questi nuovi specchietti
DB Race X4 potrebbero essere quasi scambiati per dei coltelli di design.

Realizzati interamente in alluminio ricavato dal pieno tramite lavorazione CNC, sono uno dei cavalli di battaglia di questo giovane marchio specializzato in componenti aftermarket, italiano dalla proprietà alla produzione.

Si tratta naturalmente di retrovisori universali (costano 199 euro la coppia), adatti a pressoché qualunque moto grazie agli appositi adattatori, e disponibili in quattro finiture: nero lucido od opaco e alluminio lucido od opaco, in ogni caso con braccio di supporto abbinato e inserto centrale a contrasto. Davvero niente male.

Post correlati