Pirelli Cup 2023, round 3; risultati e cronaca sportiva

Pirelli Cup 2023, round 3: ecco la doppia gara al Mugello Circuit

La doppia gara di questo round 3 della Pirelli Cup 2023 è stata disputata ufficialmente nel primo week end d’estate. Di nome e di fatto considerate le condizioni al Circuito Internazionale del Mugello tipiche della stagione. Come filo conduttore tra le gare del trofeo monogomma Pirelli è stato lo spettacolo e l’adrenalina, che hanno caratterizzato le competizioni di entrambe le classi – 600 e 1000.

Luca Raggi di Ideal Gomme Eventi Racing ha sottolineato l’importanza di questa tappa al Mugello che rappresenta il giro di boa della Pirelli Cup. Ora i piloti possono godere di un breve periodo di pausa per ritornare riposati e ancora più competitivi.

Come preannunciato, caldo e temperature elevate della pista hanno condizionato i piloti già durante le prove libere del venerdì; ciò nonostante, analizzando i tempi in area tecnica, non c’era alcun dubbio che si sarebbe assistito a emozionanti bagarre. Protagonista indiscusso è stato Pirelli: per via delle condizioni le mescole preferite sono state le X e le nuove SCQ nella 1000.

Durante le cerimonie di premiazione sono intervenute Galfer, Sitta, X Forte, Zetasassi e NinetyTwo92 che hanno omaggiato i vincitori. A rinfrescare piloti e team dopo le gare sono stati di grande aiuto Santero 958, con il suo prosecco, e Flea, con le sue birre artigianali.

Pole position

Ecco i best lap effettuati in qualifica: Classe 600 Aquilano (Yamaha) 1’56.480; Classe 1000 Vietti Ramus (Aprilia) 1’52.527

Pirelli Cup 2023 round 3, classe 600

Edoardo Aquilano su Yamaha del Team Rosso & Nero con la firma sulla pole position mette subito in chiaro le intenzioni del week end. Mette a segno una vittoria netta nella gara sprint del sabato e la replica nel round di domenica; facendo segnare in entrambe il giro veloce.

A completare il podio nella gara del sabato altre due Yamaha con rispettivamente Mattia Capogreco in seconda posizione e Roberto Ferrara. La domenica a interrompere il dominio della casa dei tre diapason ci pensa Bryan D’Onofrio che porta la sua Kawasaki del Team MRT Corse sul secondo gradino del podio, mentre si conferma un grande Roberto Ferrara in terza posizione.

Pirelli Cup 2023 round 3, classe 1000

Vietti Ramus Doriano su Aprilia con Team RR di Dario Alberti mette a segno pole, gara sprint del sabato, gara della domenica e giri veloci in gara. Nella gara del sabato in seconda posizione si conferma Jarno Ioverno (Bmw 322 Racing) e in terza piazza Riccardo Morelli (Bmw Adriatica Racing con il team Katta Racing). Durante la domenica si riconferma come protagonista Riccardo Morelli che sale sul secondo gradino del podio precedendo Alessandro Torcolacci (Bmw MC Firenze ) che chiude in terza posizione.

Ideal Gomme Village è stato al centro del paddock per tutto il week end con un’area relax e con il servizio ristorazione della Chef Chantal. Purtroppo, il week end è iniziato con un terribile incidente che ha avuto un tragico epilogo durante le prove libere pre-gara del giovedì. Ideal Gomme Racing e tutta la Pirelli Cup porgono un caloroso abbraccio e le più sentite condoglianze alla famiglia di Salvatore Pisanelli.