KTM 790 Duke 2022

KTM 790 Duke 2022: 95cv e due nuove colorazioni

Dopo un anno di assenza dal listino di KTM, la 790 Duke torna nel 2022 con due nuove colorazioni e con la possibilità di essere depotenziata a 35Kw. Perché a Mattighofen hanno deciso di reintrodurre in gamma “The Scalpel”? La risposta è presto detta: c’era la necessità di colmare il divario prestazionale presente tra la “supermedia” 890 Duke e la sorella minore 390.

95cv
Potenza Max dichiarata

Ecco, dunque, qual è il senso dei 95cv con cui verrà commercializzata in Europa la nuova 790 (10 in meno rispetto alla versione precedente). Questo valore, infatti, permette di depotenziare il bisturi austriaco in modo da renderlo guidabile anche ai giovani smanettoni con la patente A2 in tasca. Il cuore pulsante naturalmente rimane il bicilindrico parallelo LC8c da 799cc, che è stato messo a punto dai tecnici di KTM con un occhio di riguardo per l’erogazione della coppia; il risultato dovrebbe essere una potenza gestibile e sfruttabile. Coppia che raggiunge il picco di 87Nm a 8.000 giri. A queste prestazioni si aggiungono i consumi ridotti: stando a quanto afferma la Casa di Mattighofen siamo nell’ordine medio di 4,4 litri per 100km.

Non ci sono novità, invece, per quanto riguarda ciclistica ed elettronica; le sospensioni, come da tradizione KTM, sono marchiate WP e abbiamo tre riding mode: Rain, Street e Sport. Tramite i secondi c’è la possibilità di personalizzare il controllo di trazione e l’ABS cornering; il tutto tramite il display TFT a colori da 5 pollici. Ma se si vuole salire di livello, tra gli optional sono disponibili anche il quickshifter e il riding mode “Track”; questo oltre al cruise control, al sistema di controllo della pressione degli pneumatici e alla regolazione della coppia del motore in fase di rilascio.

KTM 790 Duke 2022: colorazioni e disponibilità

L’altra novità degna di nota che accompagna il ritorno della 790 Duke è la gamma cromatica. Come potete vedere dalle immagini, infatti, sono disponibili due nuove colorazioni: una che riprende il tradizionale arancione KTM e l’altra che si distingue per l’inedito motivo grigio e nero. La versione 2022 di “The Scalpel”, infine, sarà disponibile a partire da giugno 2022; il prezzo è ancora in fase di definizione.