Le ContiSportAttack 4 sono la novità più importante di Continental per il 2020. Dedicate espressamente a naked e sportive, queste gomme sono state profondamente rinnovate per risultare ancora più efficaci del modello precedente nel garantire versatilità di utilizzo in ogni condizione e ottime prestazioni nella guida… all’attacco.

La novità più evidente è il disegno del battistrada che, pur con il consueto stile Continental, fin dal primo sguardo rivela una minor densità degli intagli. Cambiano anche il profilo e la mescola “BlackChili”: il primo per ottimizzare l’impronta a terra, specialmente agli elevati angoli di piega, la seconda al fine di migliorare il grip e la trazione in uscita. Il risultato è una copertura sportiva stradale adatta anche a qualche uscita in pista, senza però sacrificare la versatilità per l’uso a 360°.Gomme Continental SportAttack 4

Da questo punto di vista, infatti, Continental sottolinea il warm-up particolarmente rapido e la tecnologia “RainGrip” a favore dell’aderenza sul bagnato. Altre due tecnologie distintive del produttore tedesco, poi, sono state confermate: la “MultiGrip” e la “TractionSkin”.

La prima sta a significare che le gomme sono a singola mescola ma, grazie a un processo di vulcanizzazione differenziato a seconda della zona, le caratteristiche di grip e resistenza all’usura variano dal centro alle spalle. La seconda, invece, evita l’utilizzo della cera nello stampo in fase di produzione, evitando la necessità di rodaggio delle gomme dopo il montaggio. Furba, non è vero? Speriamo di provarle molto presto…

Le Continental SportAttack 4 in sintesi:

  • Nuova mescola BlackChili
  • Nuovi profili
  • Nuovo design del battistrada
  • Traction Skin
  • Tecnologia RainGrip

Dice Continental

“Spirito pionieristico, istinto infallibile, vera e propria ossessione per la tecnologia. Sono questi gli ingredienti che fanno parte di Continental fin dal 1871. I nuovi pneumaici SportAttack 4 sono una tra le ultime novità dedicate alle due ruote sportive: massima aderenza grazie alla nuova mescola BlackChili, maggiore precisione e handling per una guida supersportiva.”

Dice SuperBike Italia

“Per quest’anno Continental ha portato diverse novità nella propria gamma, dalle RaceAttack 2 Street a queste SportAttack 4 che, vista la destinazione d’uso stradale sportiva, senza disdegnare qualche puntatina tra i cordoli, sono probabilmente le più interessanti. Rispetto alle SportAttack 3 sono cambiate profondamente e, sulla carta, dovrebbero garantire prestazioni migliori proprio nella guida col coltello tra i denti. Avremmo dovuto provarle nelle scorse settimane, ma il Coronavirus ci ha fermati: speriamo presto di poter recuperare.”