TELAIO

Il nome Flex Frame del nuovo doppio trave in alluminio è stato pensato per sottolineare il lavoro svolto sulla miglior combinazione di rigidezza e flessibilità. Inedito è anche il forcellone in alluminio, con capriata di rinforzo nella parte inferiore e studiato per allontanare il mono dal calore del motore. Come in passato il propulsore è sfruttato come elemento stressato dell’insieme, ma ora lo è ancor di più, permettendo di ridurre il peso del telaio di 1,3kg e di renderlo più stretto nella zona tra le gambe.

Anche il telaietto reggisella in tubi di alluminio è più leggero, mentre le misure fondamentali vedono cambiamenti altrettanto importanti: inclinazione del cannotto di sterzo ridotta a 23,1° (-0,4°), avancorsa di 93,9mm (dai precedenti 96,5) e interasse cresciuto fino a 1.441mm (+3mm), mentre il perno del forcellone è ora regolabile. Nel complesso la S1000RR, in configurazione standard, pesa 197kg in ordine di marcia e con il pieno di benzina. Ben 11kg meno del modello attuale.