BMW S1000R 2021

BMW S1000R 2021: più leggera e tecnologica

Premi il tasto play sulla foto qui sopra per riprodurre il video.

Attesissima e ampiamente anticipata, perlomeno nelle forme essenziali, dalle foto spia sul web, ecco a voi la nuovissima BMW S1000R 2021. L’estetica è chiaramente in linea con quella di tutte le più recenti nude sportive bavaresi, mentre la base tecnica è quella della S1000RR.

A farsi subito notare, a tal proposito, è il dato della potenza massima del quattro in linea: 165cv a 11.000 giri, dunque invariato rispetto alla precedente generazione e ben lontano dalle follie prestazionali di alcune delle più recenti avversarie – Brutale 1000 RR e Streetfighter V4 su tutte.

da €14.800
Prezzo f.c. di partenza.

Il motore della BMW S1000R 2021, infatti, è più simile all’unità montata sulla XR 2020 che a quella della RR 2019: anche sulla R non c’è la fasatura variabile Shiftcam, con il suo carico di cavalli agli alti. In compenso nel solo propulsore si sono risparmiati 5kg nel confronto con il vecchio modello, lavorando poi sul portarne all’estremo linearità di erogazione e range utile di spinta. Già a 3.000 giri vengono dichiarati ben 80Nm di coppia, con il picco di 114Nm che viene raggiunto a 9.250 giri. Il telaio a doppio trave in alluminio, abbinato al forcellone con capriata di rinforzo inferiore, è invece strettamente derivato da quello della supersportiva di Monaco. Questo, oltre a un ulteriore dimagrimento, dovrebbe portare anche a migliori capacità nella guida al limite.

Elettronica & leggerezza al top

Il comparto elettronico vede poi di serie tre riding mode, controllo di trazione, ABS attivo anche in piega e quickshifter up&down, il tutto basato su una ormai immancabile piattaforma inerziale a 6 assi e governabile dal cruscotto TFT da 6,5”. Come da tradizione BMW, tramite un optional è possibile accedere a una quarta modalità di guida, Dynamic Pro, completamente personalizzabile anche nell’intervento dell’anti impennata, del freno motore e della coppia di trascinamento del motore in staccata, e che in più dà accesso a launch control e pit limiter.

198,7Kg
Peso in ordine di marcia con il pieno (con tutti i pacchetti optional installati).

Ovviamente la personalizzazione tecnica resa possibile dal costruttore tedesco al momento dell’acquisto non si ferma qui: da subito saranno disponibili diversi pacchetti di optional, compreso quello con la letterina magica “M”, il più caro a noi smanettoni, che incide profondamente anche sul peso. Con tutti i pacchetti opzionali installati, BMW dichiara infatti per la S1000R 2021 un peso in ordine di marcia e con il pieno di benzina di 198,7kg.

Che sia l’indice della nuova arma stradale definitiva? Non vediamo l’ora di scoprirlo in prima persona.