Arai Quantic

Arai Quantic: il casco sportivo per le lunghe percorrenze

Un casco derivato dal mondo racing ma adatto alle lunghe percorrenze? Sembrerebbe proprio che Arai sia riuscita a creare un prodotto in grado di offrire il comfort richiesto dai mototuristi e, allo stesso tempo, caratteristiche tecniche pensate per gli smanettoni dalla guida più sportiva. Questa è la filosofia che sta dietro al nuovo casco Arai Quantic.

La calotta esterna, realizzata a mano, ha la classica forma rotonda dei caschi Arai; è progettata per scivolare in caso di impatto, in modo da evitare pericolose resistenze. È inoltre costruita in fibre composite con la tecnica PB e-cLc (Peripherally Belted e-Complex Laminate Construction), grazie alla quale il marchio giapponese assicura il raggiungimento di un ottimo compromesso tra rigidità, resistenza e peso. Questo anche grazie ai nuovi materiali impiegati per lo strato intermedio che, oltre a essere più leggeri, dovrebbero garantire lo stesso livello di resistenza dei precedenti. Ne è prova il fatto che Quantic sia il primo integrale dell’azienda di Omiya ad ottenere la nuova, e più restrittiva, omologazione europea ECE 22-06.

La calotta interna, invece, è realizzata in EPS a densità differenziata. Gli interni, studiati per il massimo comfort, possono anche essere personalizzati a seconda delle proprie preferenze di calzata. Importante anche il tema ventilazione e aerodinamica: in totale ci sono ben 12 prese d’aria e un ampio spoiler posteriore. Ma la vera chicca è la nuova presa d’aria centrale integrata nel logo 3D Arai: niente male.

Casco Arai Quantic, in sintesi:

  • Calotta esterna in PB e-cLc
  • Calotta interna in EPS a densità differenziata
  • Chiusura a doppio anello
  • Omologazione ECE 22-06
  • 12 prese d’aria
  • Spoiler estrattore posteriore
  • Prezzo: €649 (versione monocolore), €789 (versione con grafica)

Dice Arai

“Il nuovo Quantic è il risultato di un ampio lavoro di ricerca e sviluppo in laboratorio, su strada e in pista. Come descrive la sua definizione matematica, riunisce, in armonia, qualità ed elementi di design presenti sui caschi di tutta la gamma Arai, dal Profile-V all’RX-7V Racing con specifiche MotoGP. Inoltre, aggiunge nuove funzionalità tutte sue.”

Dice SuperBike Italia

“Questo nuovo Quantic sembrerebbe avere le carte in regola per riuscire nella difficile impresa di mettere d’accordo mototuristi e amanti della guida con il coltello tra i denti. In quanto a sicurezza, poi, non si potrebbe chiedere di più: oltre a essere omologato ECE 22-06, bisogna ricordare che Arai sottopone tutti i suoi caschi a ulteriori test, compresi quelli di penetrazione.”