Per i nostalgici dei folli anni 80, questo nuovo Concept-X di Arai è semplicemente perfetto. Com’è subito evidente si tratta di un casco integrale in cui a dominare è l’ispirazione retrò. I contenuti tecnici, però, sono assolutamente contemporanei.

Il tutto rispettando la filosofia e la proverbiale qualità costruttiva del marchio giapponese. La calotta, per esempio, è realizzata in materiali compositi e sfrutta la stessa “Peripheral Belt” che caratterizza gli altri caschi Arai. Una caratteristica studiata per deviare nella maniera più efficace possibile l’energia di un impatto.

Dal punto di vista della ventilazione, oltre alle aperture sulla mentoniera (richiudibili tramite un’apposita paratia azionabile dall’interno), sono presenti due prese d’aria sulla visiera e degli estrattori posteriori, creando così un ricircolo efficace senza intaccare la forma “di una volta”.

Arai Concept-X

Questa è solo una delle nostre preferite tra le numerose varianti grafiche già disponibili per il nuovo Arai Concept-X

Casco Arai Concept-X: la scheda tecnica

  • Estetica ispirata agli anni 80
  • Calotta PB e-Clc (Peripherally Belted e-Complex Laminate Construction)
  • Sistema visiera ad asse variabile VAS-VC
  • Lente antiappannamento Pinlock inclusa
  • Prese d’aria sulla visiera ed estrattori posteriori
  • Cinturino a doppia D
  • Taglie disponibili dalla XS alla XXL
  • Prezzo: €599 le versioni monocolore, €699 le versioni con grafica
  • Per ulteriori informazioni: www.berracing.itwww.araihelmet.eu