Se siete fedeli lettori di SuperBike Italia, saprete bene quanto in redazione siano apprezzate le V4 Aprilia, tanto in versione con carene e semimanubri, quanto in quella nuda. Se nonostante ciò non vi siete mai decisi a fare un giro di prova su una RSV4 o una Tuono V4, con gli Aprilia Racers Days 2019 la Casa di Noale ha scelto di darvi così tante occasioni per farlo, da rendervi pressoché impossibile rinunciare all’idea.

Tanti eventi, doppia formula

Saranno infatti ben 27 le giornate organizzate sui circuiti di Imola, Cervesina e Vallelunga, da aprile a ottobre, in cui provare Tuono 1100 Factory, RSV4 1100 Factory e RSV4 RR. Questi appuntamenti saranno a loro volta declinati nelle due diverse formule “Exclusive Ride” e “Riding Academy”.

La prima prevede una prova diversa dai soliti test ride in pista, con un istruttore a precedere il gruppo solo nel primo giro e poi via libera durante il resto dell’esperienza. Oltretutto con la pista in esclusiva. In più ci saranno un box allestito come hospitality con tanto di buffet di benvenuto e un altro per l’assistenza tecnica, oltre a un fisioterapista a disposizione per consigli sulla miglior preparazione atletica per la guida in pista.

La Riding Academy, invece, è un vero e proprio corso di guida in pista di una giornata. Ed è possibile partecipare in sella alla propria moto o, novità di quest’anno, con una delle V4 Aprilia. Per la Riding Academy le date sono 10, ognuna divisa nei livelli “Base” e “Pro”, con massimo 4 allievi per istruttore e 6 turni riservati. Questi saranno poi alternati alle necessarie sessioni teoriche con tanto di commento delle riprese on board girate in pista.

Ciliegina sulla torta per chi si cimenterà con la propria moto, a fine giornata avrà diritto a un turno su una V4, mentre a tutti i servizi già previsti per l’Exclusive Ride si sommano il pranzo in circuito e l’assicurazione pioggia.

Per tutte le informazioni dettagliate e per iscriversi, vi basta cliccare qui.

Condividi questo articolo: