Ogni volta che abbiamo guidato la 790 Duke nell’ultimo anno, qui a SuperBike siamo rimasti esaltati dalla sua efficacia nella guida all’attacco, ancor più considerando che si tratta “solo” di una media naked. Se però c’è un’area in cui “The Scalpel” non eccelle, sono le finiture e la cura per alcuni dettagli. Nulla di scandaloso visto il cartellino del prezzo, ma di certo è qualcosa a cui si può rimediare con un po’ di accessori di quelli giusti, come quelli della nuova linea realizzata da LighTech appositamente per la belvetta arancione.

Chi ama spremerne al massimo il potenziale, ad esempio, sarà particolarmente interessato alle pedane con “Track-System” che semplifica le operazioni di regolazione, ma anche ai nottolini per il cavalletto posteriore – utili per le uscite in pista – o ai tamponi paratelaio per limitare i danni in caso di scivolata.

Tra gli elementi puramente estetici spiccano il compatto portatarga con un nuovo faro a LED integrato, il tappo del serbatoio e gli specchietti in alluminio omologati e le leve di freno e frizione, accompagnati da dettagli pregiati come i tappi dei serbatoi del fluido dei freni e il tappo del carico olio in alluminio anodizzato.

Oltretutto questi ultimi, così come altri componenti, sono disponibili anche con anodizzazione arancione, e con lo stesso colore possono essere personalizzati anche i tamponi e le leve. Non vi resta che decidere cosa di tutto questo ben di Dio montare per primo.

Condividi questo articolo: